Disabilità, Ats Pesaro: 168 domande al fondo per casi gravissimi

Sono 168 le domande inviate all'Ambito territoriale sociale 1 (Pesaro) per accedere ai contributi per i soggetti con disabilita' gravissime. Nel 2017 furono 116: un incremento del 48%. "Tale misura- sottolinea il presidente del comitato dei sindaci dell'Ats 1 Domenico Pascuzzi- permette di attivare o rinforzare la presa in carico della persona non autosufficiente attraverso il piano personalizzato di assistenza, che integrando le diverse componenti, sanitaria, sociosanitaria e sociale, promuove una effettiva rete tra le prestazioni erogate, per assicurare la continuita' assistenziale".

L'Ambito, nei termini previsti (30 aprile 2018), ha inviato tutta la documentazione alla Regione Marche per la relativa istruttoria. In attesa dell'istruttoria l'auspicio e' di poter liquidare le risorse, che verranno ripartite nei territori dall'amministrazione regionale, entro l'estate 2018. "Importante- evidenzia l'assessore alla Solidarieta' di Pesaro Sara Mengucci- lo spirito collaborativo attivato tra il personale dell'Asur, dei Comuni e dell'Ats, che ha permesso una capillare diffusione delle informazioni, un sostegno alle persone e una significativa adesione da parte di molti soggetti. Un particolare ringraziamento al Distretto Sanitario relativamente al percorso di riconoscimento della condizione di disabilita' gravissima, elemento indispensabile per l'accesso alla richiesta di contributo regionale".

Fonte: www.agenzia.redattoresociale.it

Informazioni aggiuntive