Approvata la legge regionale sui Disturbi dello Spettro Autistico

Le Marche sono la prima regione
 italiana a dotarsi di una legge specifica sull'autismo.

Dal Comunicato stampa della Regione Marche del 21 Luglio 2014:

"La V Commissione Salute, presieduta da Gianluca Busilacchi, ha approvato nel corso della seduta di oggi pomeriggio le “Disposizioni in materia di disturbi dello spettro autistico”...

...La proposta di legge promuove condizioni di benessere e di inclusione sociale, garantendo una rete integrata di servizi e percorsi diagnostici, terapeutici, riabilitativi, assistenziali per la presa in carico di minori ed adulti. Nascono il coordinamento regionale per i disturbi dello spettro autistico, come organo propositivo e consultivo, e il comitato tecnico-scientifico che definisce le linee di indirizzo regionali per la diagnosi, il trattamento e la presa in carico. Le disposizioni istituiscono inoltre il Centro regionale per l'autismo in età evolutiva presso l'Azienda ospedaliera Marche Nord, mentre per l'età adulta sarà individuata un'altra struttura presso l'Asur. Saranno inoltre promossi e sostenuti dei centri specifici, che fungano da centro diurno, centro residenziale e di sollievo, ubicati in modo da assicurare un servizio omogeneo su tutto il territorio regionale...

...La legge è stata inoltre integrata da un emendamento sui criteri e le modalità per l'esercizio dell'attività di controllo sui centri dedicati". 

 

 

Comunicato stampa della Regione Marche n. 182, lunedì 21 luglio 2014

 

Proposta di legge n. 427 - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO

Informazioni aggiuntive