BIENNALE ARTEINSIEME 2015 - Cultura e culture senza barriere

Nei mesi di maggio e giugno 2015 si svolgerà la Biennale Arteinsieme 2015 - Cultura e culture senza barriere, quest'anno alla VI edizione. La Biennale Arteinsieme è promossa da TACTUS - Centro per le Arti contemporanee, la Multisensorialità e l'Interculturalità del Museo Tattile Statale Omero, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, lo Sferisterio - Macerata Opera Festival, l'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.

L'iniziativa ha lo scopo di favorire l'integrazione scolastica e sociale delle persone con disabilità e di quelle svantaggiate per provenienza da culture altre e per condizione sociale, attraverso la valorizzazione della cultura e dell'espressione artistica contemporanea come risorse per l'educazione e la crescita personale di tutti.

La biennale si rivolge al mondo della scuola e ai musei, in particolare di arte contemporanea, con un calendario di iniziative (visite guidate nei musei per pubblico con disabilità, mostre, concerti, happening, convegno) previste nei mesi di maggio - giugno 2015.

Tra le diverse iniziative della Biennale, il Museo Tattile Statale Omero TACTUS – Centro per le Arti contemporanee, la Multisensorialità e l’Interculturalità del Museo Omero, il LICEO ARTISTICO “EDGARDO MANNUCCI” Ancona – Jesi – Fabriano, l'ARISM (Associazione Regionale Insegnanti Specializzati delle Marche) in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, lo Sferisterio - Macerata Opera Festival e l’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche presentano 

Happening Ancona per le diversità e la pace

che si svolgerà a Piazza Roma e Corso Garibaldi, in data sabato 23 maggio 2015 tra le 9.30 e le 12.00 per proseguire nel pomeriggio tra le 17 e le 20.

Il centro di Ancona si animerà per dare vita ad una giornata di festa all'insegna dell'arte, delle diversità e del dialogo tra le culture. La mattina vedrà protagonisti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, le associazioni degli immigrati, i centri diurni e residenziali, tra attività laboratoriali, musica, danza, installazioni artistiche. La manifestazione proseguirà nel pomeriggio con concerti e aperitivi culturali.

Viene rivolto un invito a partecipare alle Scuole, ai Centro diurni e residenziali, alle Associazioni culturali.

L'iscrizione all'Happening va effettuata entro il 20 aprile.


Per avere maggiori informazioni riguardo alla Biennale Arteinsieme 2015  e all'Happening Ancona cliccare qui.

Informazioni aggiuntive