Fondi per l'assistenza all’autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità

Con il Decreto Legge 78/15 "Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali" divenuto poi Legge 125/15, è stato previsto uno stanziamento di 30 milioni di euro (cfr. art. 8 - comma 13 quater) destinato ai servizi di supporto scolastico "per le esigenze relative all'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisici o sensoriali".

Le Province e le Città Metropolitane potranno richiedere al Ministero i fondi utili ad assicurare l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione per gli alunni con disabilità entro il 10 settembre 2015, come stabilito con successivo Decreto Ministeriale applicativo del 19 agosto.
Pertanto 
le scuole dovranno inviare immediatamente alle proprie Province o Città Metropolitane le richieste delle figure che dovranno occuparsi di tali servizi, in modo che queste ultime possano chiedere al Ministero dell’Interno i fondi necessari entro il termine stabilito del 10 settembre.


LEGGE 6 agosto 2015, n. 125 

Decreto Applicativo del 19 agosto 2015

Informazioni aggiuntive