A Pesaro prende avvio un Centro Linguistico per l'apprendimento delle lingue straniere delle persone cieche e ipovedenti

Per il prossimo mese di settembre è previsto l'avvio delle attività del nuovo Centro Linguistico IRIFOR (CLI) che si avvale del patrocinio dell’Università di Urbino e della Presidenza Nazionale dell’UIC

Il CLI ha sede presso l’IRIFOR (Istituto Nazionale di Ricerca, Formazione e Riabilitazione dell’UICI-Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) di Pesaro-Urbino, un centro di formazione linguistica e glottodidattica inclusivo, aperto a tutti coloro che vogliano approfondire l’apprendimento o l’insegnamento di una lingua straniera. Un centro inclusivo “for all”, ma attento alle necessità didattiche della disabilità visiva.

Il CLI è anche riconosciuto quale Centro Ufficiale Specializzato per la preparazione alle certificazioni linguistiche Cambridge ESOL e quale primo polo di riferimento per le persone con disabilità visiva in Europa. La dimensione europea e internazionale del servizio si evidenzia anche nella volontà di erogare corsi di italiano come seconda lingua per persone con disabilità visiva di tutto il mondo.

Una sezione dell’attività del CLI sarà rivolta inoltre alla formazione dei docenti di sostegno e curricolari, per l’insegnamento linguistico alle persone con disabilità visiva.

 

Sito IRIFOR - Pesaro Urbino

Informazioni aggiuntive