I 50 anni della Comunità di Capodarco

I 50 anni della Comunità di Capodarco

 


L’11 e 12 novembre la Comunità di Capodarco di Fermo festeggia i 50 anni dalla fondazione con una serie di incontri e appuntamenti.

Nel Natale del 1966, don Franco Monterubbianesi e 13 ragazzi, tra cui molti disabili, andarono ad abitare una villa abbandonata a Capodarco. I principi a cui si ispirarono furono tre: rispetto della persona, vivere insieme in comunità, essere attenti a quanto il territorio richiedeva.

Da quella esperienza sono nate nuove comunità, che hanno fornito risposte a disabili fisici e psichici, madri con minori, famiglie sole, minori stranieri, ragazzi tossicodipendenti: ad oggi sono 14 in 8 regioni italiane, oltre a Ecuador, Albania, Camerun. I festeggiamenti per i 50 anni dalla fondazione saranno un'occasione per ricordare come la Comunità ha avuto inizio.

 

 

Programma


Articolo dedicato sulla rivista Redattore sociale

Informazioni aggiuntive