Decreto di riparto del Fondo Non Autosufficienze - anno 2016

Il 30 novembre 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto di riparto delle risorse finanziarie del Fondo nazionale per le non autosufficienze, per l’anno 2016, che provvede a suddividere gli stanziamenti approvati dal Parlamento corrispondenti a 400 milioni di euro per “la realizzazione di prestazioni, interventi e servizi assistenziali nell’ambito dell’offerta integrata di servizi socio-sanitari in favore di persone non autosufficienti”. Questo Fondo, precedentemente di 250 milioni annui, è stato incrementato con la Legge di Stabilità 2016 di 150 milioni di euro annui, per un un totale quindi di 400 milioni annui a decorrere dall’anno 2016.

I criteri di ripartizione e le finalità di destinazione delle risorse del Fondo nazionale vengono mantenuti costanti rispetto alla precedente annualità. Un’importante novità viene invece introdotta in relazione alla definizione di “persone in condizione di disabilità gravissima”.

 

Per approfondimenti si rimanda alla sezione dedicata del sito condicio.it

Decreto Ministero del lavoro e delle politiche sociali 26 settembre 2016 - “Riparto delle risorse finanziarie del Fondo nazionale per le non autosufficienze, per l’anno 2016.”


Lo scorso 28 novembre la Giunta Regionale delle Marche ha deliberato i criteri di utilizzo del Fondo Non Autosufficienze (DGR 1498 del 28/11/2016) ed è in attesa del parere del Consiglio delle autonomie locali (CAL) e della Commissione consiliare competente, prima del via libero definitivo. 


Il 23 dicembre 2016 il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che adotta misure urgenti volte ad affrontare situazioni di criticità e che ha portato il Fondo per le non autosufficienze è di 500 milioni di euro per l'anno 2017 (cfr. comunicato stampa sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali). 

Informazioni aggiuntive