La nuova Legge Regionale 21/2016

Il 30 settembre 2016 è stata emanata la Legge Regionale n. 21 su "Autorizzazioni e accreditamento istituzionale delle strutture e dei servizi sanitari, socio-sanitari e sociali pubblici e privati e disciplina degli accordi contrattuali delle strutture e dei servizi sanitari, socio-sanitari e sociali pubblici e privati".

Questa nuova legge regionale abroga le Leggi Regionali in materia di autorizzazione e accreditamento: la LR 20/2000 (relativa a strutture e servizi sanitari e sociosanitari) e la LR 20/2002 (relativa a strutture diurne e residenziali sociosanitarie e sociali). Rimangono in vigore i requisiti di autorizzazione e accreditamento vigenti fino alla loro nuova definizione. La definizione dei requisiti (art. 3) è di competenza della Giunta Regionale (sentita la Commissione competente). La tipologia delle strutture soggette ad autorizzazione verrà definita con atto di Consiglio (art. 7). 

Il testo della LR 21/2016 è consultabile nella sezione di questo sito dedicata alle Normative regionali di riferimento - Leggi Regionali.

Informazioni aggiuntive