Pubblicati in Gazzetta Ufficiale i nuovi LEA

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 del 18 marzo 2017 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 12 gennaio 2017 con i nuovi Livelli essenziali di assistenza - LEA.

Il nuovo Decreto sostituisce integralmente il DPCM 29 novembre 2001, con cui erano stati definiti per la prima volta le attività, i servizi e le prestazioni che il Servizio sanitario nazionale (SSN) è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento di una quota di partecipazione (ticket), con le risorse raccolte attraverso la fiscalità generale.

Tra le novità importanti in tema di disabilità, ci sono: il nuovo nomenclatore dell’assistenza protesica, un aggiornamento degli elenchi di malattie rare, croniche e invalidanti che danno diritto all’esenzione dal ticket, l'introduzione dello screening neonatale per sordità congenita e cataratta congenita e l'estensione dello screening neonatale per molte malattie metaboliche ereditarie a tutti i nuovi nati; inoltre viene recepita la legge n. 134 del 2015 sui disturbi dello spettro autistico, che prevede l'aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza per la diagnosi precoce, la cura e il trattamento individualizzato dei disturbi dello spettro autistico.

Si prevede un aggiornamento annuale dei LEA, per il quale è stata predisposta una Commissione nazionale per l’aggiornamento dei LEA e la promozione dell’appropriatezza nel Servizio Sanitario Nazionale presieduta dal Ministro della Salute con la partecipazione delle Regioni e il coinvolgimento dei soggetti con competenze tecnico-scientifiche disponibili a livello centrale e regionale.

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 12 gennaio 2017

 

Approfondimenti sulla sezione dedicata del sito del Ministero della Salute 

 

Informazioni aggiuntive