Avviata l’istituzione di due Centri regionali per l’autismo nelle Marche

Le Marche avviano l’istituzione di due Centri regionali per l’autismo nell’età evolutiva e in quella adulta. La Giunta Regionale ha chiesto il previsto parere alla Commissione assembleare per condividere criteri, modalità e finalità. La struttura per l’età evolutiva, già operante dal 2002 presso l’Azienda Ospedaliera Marche Nord (U.O. Neuropsichiatria infantile), viene formalmente riconosciuta, mentre quella per gli adulti viene costituita presso il Distretto Sanitario di San Benedetto del Tronto (AP) (Unità multidisciplinare per l’età adulta).

Per l’avvio dei due Centri la Regione destina 500 mila euro (250 mila a struttura), mentre dal 2018 l’attività verrà finanziata attraverso il Fondo sanitario.

 

 

Comunicato stampa Regione Marche

Informazioni aggiuntive