Intesa di riparto del Fondo per le non autosufficienze per l’anno 2017

Il 7 settembre 2017 è stata sancita, in sede di Conferenza Unificata, l'intesa sullo schema di decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro della Salute, con il Ministro dell’Economia e delle Finanze e con il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, di riparto del Fondo per le non autosufficienze per l’anno 2017. Si tratta di circa 500 milioni che saranno destinati alle Regioni.

“Sono risorse per prestazioni, interventi e servizi assistenziali nell’ambito dell’offerta integrata socio-sanitaria per persone non autosufficienti. Le aree prioritarie di intervento – ha spiegato Bonaccini, Presidente della Conferenza delle Regioni – riguarderanno il supporto alla persona non autosufficiente e alla sua famiglia attraverso l’incremento dell’assistenza domiciliare, trasferimenti monetari ed azioni complementari all’assistenza domiciliare”.

 

Comunicato stampa sito Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome

Conferenza Unificata del 07/09/2017

Informazioni aggiuntive