8 marzo: Uildm rilancia il secondo manifesto sui diritti delle donne e delle ragazze con disabilità nell’Unione Europea

In occasione della festa della donna dell'8 marzo, Uildm - Unione italiana lotta alla distrofia muscolare ha deciso di rilanciare il secondo manifesto sui diritti delle donne e delle ragazze con disabilità nell’Unione Europea. Uno strumento per attivisti e politici, adottato a Budapest dall’Assemblea Generale del Forum Europeo sulla Disabilità (EDF), una Ong indipendente che rappresenta gli interessi dei circa 80 milioni di cittadini europei con disabilità. 

Ratificato ufficialmente nel settembre 2017 da Uildm nella sua traduzione italiana a cura del centro “Informare un’h”, il documento è diviso in 18 aree tematiche che contengono indicazioni sulle modalità operative più utili a promuovere una cultura a favore dell’inclusione e della parità di genere delle donne disabili.

 

Secondo manifesto sui diritti delle donne e delle ragazze con disabilità nell’Unione Europea

 

Fonte: Redattore Sociale (www.redattoresociale.it).

Informazioni aggiuntive